La bandiera dell’Europa

Ecco una cosa che non sapevo, come immagino anche molte altre persone.
La bandiera europea, che sventola solenne un po’ ovunque, fu disegnata da un cattolico, Andrè Heitz, ed ha chiari rimandi religiosi e mariani nel colore blu e nel numero delle stelle.

Dodici sono infatti le stelle di cui si compone la corona della Madonna dell’Apocalisse di Giovanni e anche quelle incise nella “Medaglia Miracolosa”, coniata dopo alcune -presunte- apparizioni del 1830.

Il blu, inoltre, è il colore della veste di Maria.

Il disegno vinse il concorso, anche se, inizialmente, sembravano tutti più orientati a scegliere il bozzetto di un altro autore, che sarebbe stato, a mio parere, decisamente più consono: le stelle riproponevano la localizzazione delle capitali europee e quella che rappresentava Bruxelles, capitale dell’unione e sede degli organi principali, era più grossa.

La questione suscitò molto scalpore nel 2004 da come ho capito, anche se mi pare strano che non se ne sia mai parlato prima.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...