La Cabala Ermetica – parte III

Tra gli anagrammi destinati a nascondere il nome dei loro autori, segnaleremo quelli di Limojon de Saint-Didier: Dives sicut ardens, cioè Sanctus Didiereus, e il motto del Presidente d’Espagnet: Spes mea est in agno. Altri filosofi hanno preferito vestirsi con pseudonimi cabalistici riferentisi piú direttamente alla scienza ch’essi professavano. Basilio Valentino compone la parola greca Βασιλεύς, re, con quella latina Valenspotente per indicare il sorprendente potere della pietra filosofale. Ireneo Filalete è composto da tre parole greche: Еίρηναίος, pacifico, Φίλος, amico, άληθεια, verità; quindi Filalete si presenta come il pacifico amico della verità. Grassaeus firma le sue opere con il nome di Ortolano, volendo significare il giardiniere (Hortolanus), — e si prende cura di sottolineare: dei giardini marittimi. – Ferrari è un monaco fabbro (ferrarius) che lavora i metalli. Musa, discepolo di Calid, si fa chiamare Μύστης, l’Iniziato, mentre il suo maestro, — il nostro maestro, comune a tutti noi, — ha preso il nome dal calore sprigionato dall’athanor (lat. calidusrovente), Haly indica il sale, dal greco άλς, e le Métamorphoses d’Ovidio sono quelle dell’uovo dei filosofi (ovum, ovi). Archélaüs è piuttosto un titolo d’un libro che un nome d’autore; infatti significa principio della pietra, dal greco ‘Αρχή, principio, e λάος, pietra. Marcel Palingène combina Mars, il ferro, ήλιος, il sole, e Palingenesia, rigenerazione, per indicare che realizzava la rigenerazione del sole, o dell’oro, mediante il ferro. Jean Austri, Gratian, Etienne, si dividono i venti (austri), la grazia (gratia) e la corona (Στεφανος , Stephanus). Famanus prende come emblema la famosa castagna, tanto famosa tra i sapienti (Fama-nux), e Jean de Sacrobosco mira soprattutto al famoso bosco consacrato. Ciliani è l’equivalente di Cyllenius, da Cyllènemontagna di Mercurio, che diede a questo dio il soprannome di Cillenio. Quanto al modesto Gallinarius, si accontenta del pollaio e degli animali da cortile, tra i quali il giallo pulcino, appena nato da un uovo di gallina nera, diventerà presto la nostra mirifica gallina dalle uova d’oro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...