L’ecocidio va fermato

Ho trovato questa petizione sulla pagina facebook di Slow Food. La giro e invito tutti a partecipare e a diffondere la notizia: sono sufficienti davvero pochi minuti. Lo scopo è introdurre a livello legislativo in Europa il reato di ecocidio, per punire coloro che provocano seri danni ambientali. Il danno ambientale, vale la pena di ricordarlo, è anche un danno verso le persone. Il video seguente spiega brevemente il nocciolo della questione.

 


Quando andrete sul sito a firmare, preparate la carta di identità o passaporto. Non preoccupatevi se vi chiede il numero del documento e i dati personali, perchè la petizione si trova sul sito dell’Unione Europea ed è quindi normale che sia così. Si accede con server sicuro (https) quindi state sereni.

A questo link: http://www.endecocide.eu/examples-of-ecocide/?lang=it trovate alcuni esempi di quelli potranno essere considerati casi di ecocidio se venisse istituita la legge.

Facciamo sì che la distruzione ambiental diventi un crimine.


Un’iniziativa dei cittadini europei ha potere giuridico, i politici non possono più ignorarci!
1 Milione di firme per il nostro futuro

Unisciti al movimento e fai sentire la tua voce!

Annunci

5 commenti

  1. I reati ambientali andrebbero classificati direttamente come crimini contro l’umanità. Si tratti di discariche o altri tipi di reati considerati “minori”. A chi brucia un bosco io darei direttamente la pena di morte, ma questo è un mio pensiero…

    • Sono perfettamente d’accordo con te, un crimine contro l’ambiente è un crimine contro l’umanità e come tale deve essere considerato e punito, per quanto “piccolo” possa essere….che poi, appunto, nessun reato ambientale è piccolo. Purtroppo la maggior parte della gente se ne frega di queste cose finchè non arriva ad avere l’Ilva dentro casa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...