Dalla parte delle streghe #1

Nessun dubbio per Bessie Dunlop, donna sapiente, guaritrice e veggente, che oltre al regno del Diavolo e del Buon Dio, esista un ben altro regno, e non solo di materia. E’ questo il regno che appartiene alla Natura, governato dalla sua energia vitale, dalla sua forza rigeneratrice e misteriosa, dai suoi cicli di sole e di luna, di vita e di morte che torna a esser vita. Linfa, albero, gemma, fiore e frutto, acqua e pietra, creatura animale, pianta ed erba risanatrice o velenosa, di quel regno Bessie Dunlop tutto conosce.

Conosce la qualità degli spiriti che animano la Natura. Un mondo invisibile scorre parallelo a quello visibile: Bessie sa discernere l’invisibile nel visibile, il soprannaturale nel naturale. Chi come lei possiede la seconda vista crede nelle fate perché le vede, a differenza dei suoi inquisitori che nelle fate credevano pur senza riuscire a vederle.

“Chi guarda, vede”, affermava Paracelso, il grande medico cinquecentesco […] Evidentemente, Bessie sapeva guardare. Del resto Paracelso […] affermava che tutto ciò che aveva imparato sulla scienza della guarigione gli era stato insegnato dalle streghe, vale a dire da erboriste, guaritrici, esperte di farmaci, levatrici, dalle donne di antica saggezza capaci trattare sostanze benefiche e veleni nella giusta misura.

Vanna de Angelis – Dalla parte delle streghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...